Fattura elettronica da San Marino, così si gestisce l’Iva in reverse charge - NORME E TRIBUTI PLUS DELL' 11/10/2021

di Fabio Giordano, comitato tecnico AssoSoftware

 

In queste ultime settimane le software house associate ad AssoSoftware hanno potuto analizzare il dettaglio degli aspetti tecnici e operativi connessi alle nuove regole, per la fatturazione elettronica, che occorre adottare, in alcuni casi già da subito, nei rapporti di scambio con la Repubblica di San Marino. Vediamo, in sintesi, i risultati di tale analisi.

Leggi tutto...

Aiuti di Stato, mappatura dei contributi già ricevuti con il modello in arrivo - NORME E TRIBUTI PLUS DEL 05/10/2021

di Fabio Giordano, comitato tecnico AssoSoftware

 

L’obbligo di rendicontazione degli aiuti di Stato ricevuti, nell’ambito delle sezioni 3.1 «Aiuti di importo limitato» e 3.12 «Aiuti sotto forma di sostegno a costi fissi non coperti», del Temporary Framework, è in continua evoluzione.

Leggi tutto...

Beni strumentali, controllo completo del credito d’imposta nei gestionali - NORME E TRIBUTI PLUS DEL 27/09/2021

fisco 28 09 21

di Fabio Giordano, Comitato tecnico AssoSoftware

 

Con la circolare 9/E/2021, l’agenzia delle Entrate ha fornito specifici chiarimenti in relazione al credito d’imposta per investimenti in beni strumentali nuovi, di cui all’articolo 1, commi da 1051 a 1063, della legge n. 178 del 30 dicembre 2020 (legge di Bilancio 2021). Vediamo nel dettaglio.

Leggi tutto...

Dall’emissione all’Iva, la fattura elettronica cambia le operazioni tra Italia e San Marino - NORME E TRIBUTI PLUS DEL 21/09/2021

fisco21 09 21

di Fabio Giordano, comitato tecnico AssoSoftware

 

Il del ministero dell’Economia ha dato attuazione all’, che prevedono che gli adempimenti relativi ai rapporti di scambio con la Repubblica di San Marino debbano essere eseguiti in via elettronica.

Le regole tecniche hanno trovato collocazione nel provvedimento 211273 delle Entrate datato 5 agosto 2021, emanato in osservanza dell’articolo 21 del Dm del 21 giugno.

Leggi tutto...

Contributo perequativo, un software ad hoc dopo il decreto Mef sulle percentuali - NORME E TRIBUTI PLUS DEL 13/09/2021

NF 13 09 21

di Fabio Giordano, Comitato tecnico AssoSoftware

 

Con la recente pubblicazione del provvedimento del Direttore dell’agenzia delle Entrate del ), sono stati individuati gli specifici campi delle dichiarazioni dei redditi relative ai periodi d’imposta in corso al 31 dicembre 2019 e al 31 dicembre 2020, necessari alla determinazione degli ammontari dei risultati economici d’esercizio del cosiddetto contributo perequativo, di cui all’, commi 16-27, del Dl 73/2021 (decreto Sostegni-bis). L’emanazione di questo provvedimento era stata stabilita dal comma 23, del citato , del Dl 73/2021.

Leggi tutto...
facebook twitter linkedin