CONFINDUSTRIA: CAMBIA LO STATUS DI ASSOSOFTWARE. L’ASSOCIAZIONE DELLE SOFTWARE HOUSE DIVENTA SOCIO DIRETTO

Comunicato Stampa AssoSoftware: 15/06/2021

 

Roma, 15 giugno 2021 -  AssoSoftware, l’Associazione che riunisce le aziende produttrici dei software applicativi gestionali e fiscali, diventa socio diretto di primo grado, in Confindustria nazionale. Avrà diritto di voto in assemblea nazionale al pari delle Unioni territoriali di Confindustria.

 

“Si tratta di un traguardo importante”, dichiara il riminese Bonfiglio Mariotti, Presidente di AssoSoftware, “che rafforza la nostra presenza in ambito Confederale ed è un riconoscimento stimolante per la nostra storia associativa che ci consentirà di portare ai vari tavoli istituzionali la voce di un comparto così rilevante per il Paese come quello dei software gestionali. Un settore che, vale la pena ricordare, 20 anni fa non aveva rappresentanza, è cresciuto in modo esponenziale anche grazie alla nostra capacità di fare rete e che ora dà lavoro a quasi 100.000 persone. Non abbiamo aderito per aumentare la visibilità esterna della nostra azione, ma per poter condividere con le altre realtà associate a Confindustria informazioni e best practice sui nostri temi di riferimento, quali industria 4.0, fisco, lavoro e digitalizzazione della PA, ma anche per poter incidere maggiormente nelle scelte strategiche e operative che riguardano il nostro settore.”

“In particolare”, sottolinea ancora il Presidente Mariotti, “ il cambiamento del nostro status all’interno di Confindustria, segnala l’importanza che ha assunto il nostro settore per la vita di tutte le imprese industriali, commerciali o artigiane italiane ed è un tassello che consente una maggiore conoscenza del processo di trasformazione digitale di un Paese che sconta a oggi ancora ritardi in tema di digitalizzazione, sia a livello di servizi, sia a livello di adozione di tecnologie e infrastrutture”. “La stessa partecipazione di AssoSoftware fra i primi soci fondatori del progetto del Cloud Europeo GAIA-X è l’indice della nostra consapevolezza dei cambiamenti epocali in corso nel nostro Paese e nel mondo”

“Siamo orgogliosi di questo ingresso – ha sottolineato il Presidente di Confindustria Carlo Bonomi in una lettera a Mariotti – segno che in questi anni AssoSoftware ha svolto con impegno il proprio ruolo, diventando il punto di riferimento del settore e interlocutore in tutti i livelli istituzionali. Con l’ingresso diretto di AssoSoftware in Confindustria si rafforza ulteriormente l’azione di rappresentanza dell’Associazione e si creano i presupposti per una concreta sinergia con le altre realtà del comparto digitale presenti nel perimetro confederale evitando la dispersione di energie e competenze”.