Tax credit beni immateriali, effetto retroattivo per la nuova aliquota al 50% - NORME E TRIBUTI PLUS DEL 21/06/2022

Fisco 21.06.22m

Dopo le novità introdotte dalla legge di Bilancio 2022 alla disciplina del credito d’imposta in investimenti in beni strumentali nuovi, tutte però con efficacia a partire dal primo gennaio 2023, un’altra novità è sopraggiunta inattesa, per effetto delle disposizioni contenute nell’articolo 21, del Dl 50/2022 (decreto Aiuti), questa volta con efficacia retroattiva già dal primo gennaio 2022.

Leggi tutto...

Spese detraibili, lo spartiacque della tracciabilità nel 730 precompilato - NORME E TRIBUTI PLUS DEL 14/06/2022

Fisco 14.06.22m

L’agenzia delle Entrate ha messo a disposizione dei contribuenti sul proprio sito internet, a partire dal 23 maggio 2022, la dichiarazione dei redditi precompilata, sia per chi presenta il modello 730, sia anche per chi presenta il modello Redditi PF.

Leggi tutto...

I bilanci in Xbrl incassano la conferma della tassonomia - NORME E TRIBUTI PLUS DEL 07/06/2022

Fisco 07.06.22n

Con la pubblicazione del «Manuale operativo per il deposito bilanci al Registro delle imprese campagna bilanci 2022» da parte di Unioncamere e delle risposte alle domande più frequenti (Faq) ai partecipanti del webinar del 3 maggio 2022 da parte di Xbrl Italia, si completa il quadro informativo per l’annualità corrente.

Leggi tutto...

Conservazione digitale anche per le fatture elettroniche emesse dai forfettari - NORME E TRIBUTI PLUS DEL 31/05/2022

Fisco 31.05.22m

Un utile “ripasso” (anche in assenza di sostanziali novità) di obblighi e regole già conosciute in termini di conservazione digitale dei documenti fiscali. È quanto emerge dalla risposta a interpello 217/2022 delle Entrate (si veda il precedente articolo «Dichiarazione Iva, sottoscrizione non necessaria con Entratel»).

Leggi tutto...

Dalle societa' di comodo all’esclusione del visto, tutti i voti per il regime premiale Isa - NORME E TRIBUTI PLUS DEL 24/05/2022

Fisco 24.05.22m

Il provvedimento 143350/2022 delle Entrate ha definito i benefici premiali (previsti dall’articolo 9-bis, comma 11, del Dl 50/2017) di cui potranno fruire i contribuenti ai quali si applicano gli Isa relativi al periodo di imposta in corso al 31 dicembre 2021, qualora riescano a ottenere un punteggio sufficientemente elevato (si veda il precedente articolo «Regime premiale Isa, esclusione dalle società di comodo solo con il 9»).

Leggi tutto...
facebook twitter linkedin